Varonis announces strategic partnership with Microsoft to accelerate the secure adoption of Copilot.

Learn more

Raccontiamo il rebranding di Varonis

Scopri la strategia che ha ispirato il rebranding di Varonis, comportando una transizione completa all'archetipo dell'eroe e l'introduzione del Protector 22814.
Courtney Bernard
3 minuto di lettura
Ultimo aggiornamento 20 febbraio 2024

Dall'euforia all'apprensione, il termine "rebrand" evoca un turbinio di emozioni. 

I colleghi creativi che leggono questo post probabilmente immaginano istruzioni oscure e innumerevoli schizzi concettuali che non vedranno mai la luce del giorno, mentre i professionisti del marketing si interrogano preoccupati: "E se sbagliassimo tutto?" 

Obiettivi definiti in modo approssimativo sono spesso fonte di confusione nel processo di rebranding.  

Ma per Varonis la nostra missione di rebranding era chiara. Siamo estremamente determinati a comunicare un messaggio: la difficoltà di rendere sicuri i dati on-prem è ormai superata. Varonis offre una protezione dei dati automatizzata più potente che mai e la più grande trasformazione mai vista. Tutto accade su una soluzione SaaS. 

In pratica: se pensi di conoscere già Varonis, scoprirai che non è così, e il nostro marchio ora riflette questo cambiamento. 

 

L'importanza della personalità del marchio 

Immagina di camminare per strada e di imbatterti in uno sconosciuto.  

Vi scambiate un educato cenno di saluto e passate oltre senza pensarci troppo. Potrebbe essere il migliore amico che non hai mai conosciuto, ma poiché di questa persona non ti attira niente, non ci fai tanto caso.

Tuttavia, nessuno vuole passare inosservato. Per creare un marchio che il pubblico ricordi e con cui entri in contatto, dobbiamo comunicare con coraggio chi siamo e cosa rappresentiamo.  

Quindi, prima di iniziare a pensare a colori, caratteri o immagini, dovevamo rispondere a una domanda più fondamentale: chi è Varonis?  

Il nostro archetipo del marchio 

Per rispondere a questa domanda, abbiamo iniziato con un esercizio sull'archetipo del marchio.  

Gli archetipi del marchio sono un modello collaudato nel tempo per filtrare i tipi di personalità umana più comuni e creare 12 categorie riconoscibili. Se espressi intenzionalmente, questi archetipi possono aiutare a capire chi e cosa rappresenta un marchio. 

Ad esempio, quando si immagina una turbolenta banda di motociclisti, si pensa immancabilmente a quelli che sfrecciano con le Harley. Disney, un classico marchio di "maghi", evoca incantate esperienze infantili (e, ovviamente, Topolino).  

Quindi la domanda è: quale archetipo rappresenta Varonis?  

Nell'eseguire questo esercizio in passato, i nostri istinti come team erano contrastanti.

Alcuni ci consideravano un marchio "incentrato sull'assistenza", con la missione di rendere il mondo della sicurezza informatica un luogo più sicuro. Altri ci inserivano nella categoria dei "saggi": esperti e sicuri di sé.  

Negli ultimi anni, la nostra comunicazione si è consolidata su tre temi chiave: 

Affrontiamo una battaglia diversa. | I tuoi dati, la nostra missione. | Proteggiamo i dati. 

L'obiettivo centrale di Varonis è rendere la tua missione per la sicurezza dei dati più semplice, meno manuale e più potente. E noi lo perseguiamo con grinta, coraggio e incessante determinazione. 

BrandArchetype_withLogosIl nuovo marchio di Varonis è in linea con l'archetipo dell'eroe. 

Questa volta, durante il nostro esercizio sull'archetipo, la risposta ha richiesto pochissimo dibattito. 

Il punto fermo è stato proprio l'archetipo dell'"eroe", che ha influenzato le nostre successive esplorazioni creative. 

La creazione del Protector 22814 

Definita chiaramente la missione, il nostro team di progettazione si è messo al lavoro per dare vita alle basi dell'archetipo dell'eroe Varonis.  

Mentre esploravamo le diverse direzioni che il marchio avrebbe potuto percorrere, si consolidava il concetto di "difensore della cybersfera". 

Immagina un fiero difensore della cybersfera, il cui occhio attento osserva incessantemente il panorama informatico. È veloce e agile, pronto a difendere il suo spazio da minacce, violazioni e incidenti.  

Concepito l'eroe, abbiamo scandagliato i dettagli dell'identità del nostro protettore, sul piano visivo e creativo. Ci siamo posti domande come: "Che aspetto ha? È tirato a lucido o consumato dalla battaglia? In che mondo vive? Cosa lo motiva? Ha dei compagni o è un cavaliere solitario? Da dove viene? Ha un cibo preferito?" (A quanto pare, sì. Lo spam.) 

Abbiamo creduto che questa personificazione letterale dell'archetipo dell'eroe cibernetico apportasse al nostro marchio un elemento nuovo: una rappresentazione visiva unica della potenza della nostra Data Security Platform, con cui potevamo divertirci molto

Abbiamo collaborato con lo studio di design CGI Knitted City per portare alla vita il difensore, ora noto come Protector 22814 (attenzione: spoiler!) sotto forma di una figura 3D sapientemente modellata. Il formato 3D ci permetterà di creare una gamma infinita di pose del personaggio, stampare tridimensionalmente in qualsiasi scala e persino dare vita al Protector in movimento.  

Inoltre, è da urlo su una maglietta. 

RobotCollage_FNLProtector 22814 in azione

 

Blog_2024Branding_202402_TShirts_FNLMagliette Varonis

La nuova tavolozza 

Osservando il nuovo marchio Varonis, si nota un cambiamento radicale nella nostra tavolozza di colori: lo storico "rosso Varonis" è stato soppiantato da un verde estremamente energico.  

Il rosso, soprattutto nel contesto della cybersecurity, spesso fa pensare a rischi e minacce: in breve, è lo spauracchio della teoria dei colori. 

Con l'aggiunta di Protector 22814 e l'enfasi sull'eroismo nella nostra comunicazione, volevamo evocare il contrario: un senso di sicurezza e di potente innovazione.  

Il nostro nuovo colore, "verde cibernetico", enfatizza gli aspetti di innovazione, energia e crescita, mettendo da parte paura e pericolo. Abbinato al nostro sicuro "blue elettrico", ora forma una tavolozza equilibrata che riflette in modo significativo l'essenza di Varonis. 

Blog_2024Branding_202402_Colors_FNLTavolozza di colori di Varonis

Il "nuovo" logo 

Nell'immediato futuro, il logo Varonis rimarrà invariato. Perlopiù.  

Stiamo abbandonando i tradizionali rosso, bianco e blu a favore di un logo monocolore pulito e moderno (solo bianco e nero) che si abbina magnificamente alla nostra nuova palette e ci offre la massima flessibilità di applicazione.  

Scopri di più: 

Blog_2024Branding_202402_Logo_FNLI loghi Varonis

Più di un logo 

Un marchio, almeno un marchio studiato con un'intenzione, non è mai solo una palette di colori, un logo o un vistoso robot 3D.  

Un marchio è una convinzione, una missione, un impegno nei tuoi confronti e nei confronti di ciò che apprezzi.  

Varonis deve riflettere il concetto di un difensore che ti copre le spalle. 

Il marchio di fondazione di Varonis, rappresentato dal nostro rinomato team per il successo del cliente, dai nostri esperti di risposta agli incidenti e dal nostro prodotto costantemente innovativo, ha sempre incarnato questa missione.  

Siamo entusiasti che anche la grafica ora lo rifletta. 

What you should do now

Below are three ways we can help you begin your journey to reducing data risk at your company:

  1. Schedule a demo session with us, where we can show you around, answer your questions, and help you see if Varonis is right for you.
  2. Download our free report and learn the risks associated with SaaS data exposure.
  3. Share this blog post with someone you know who'd enjoy reading it. Share it with them via email, LinkedIn, Reddit, or Facebook.

Try Varonis free.

Get a detailed data risk report based on your company’s data.
Deploys in minutes.

Keep reading

Varonis tackles hundreds of use cases, making it the ultimate platform to stop data breaches and ensure compliance.